Apri il menu principale
Balquhidder
villaggio
Balquhidder/Bawhidder/ Both Chuidir /Both Phuidir
Balquhidder – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioStirling
Territorio
Coordinate56°21′25.2″N 4°22′22.8″W / 56.357°N 4.373°W56.357; -4.373 (Balquhidder)Coordinate: 56°21′25.2″N 4°22′22.8″W / 56.357°N 4.373°W56.357; -4.373 (Balquhidder)
Abitanti
Altre informazioni
LingueInglese, Scots
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Balquhidder
Balquhidder

Balquhidder (in gaelico scozzese: Both Chuidir o Both Phuidir ; in Scots: Bawhidder) è un villaggio della Scozia centrale, facente parte dell'area amministrativa di Stirling e situato sulle sponde del Loch Voil[1][2][3][4], nella zona delle Trossachs[1][2][3][4][5].

Il villaggio è storicamente legato al nome del fuorilegge ed eroe nazionale Rob Roy MacGregor.[1][4][5]

EtimologiaModifica

Il toponimo Balquhidder deriva dal gaelico Baile-chuil-tir, che significa "(la) fattoria lontana/remota".[4]

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Il villaggio di Balquhidder si trova lungo la sponda nord-orientale del Loch Voil[4], nella parte settentrionale delle Trossachs[4], a circa 20 km[6] a nord/nord-ovest di Callander.

Edifici e luoghi d'interesseModifica

ChiesaModifica

Tra i luoghi d'interesse del villaggio vi è la chiesa locale, realizzata nel 1631[1][5] su progetto di David Murray[1]. La chiesa sorgerebbe secondo la leggenda nel luogo in cui si troverebbe la tomba di Angus, un monaco vissuto tra il VII e l'VIII secolo.[1][5]

Nel cimitero della chiesa si trova la tomba del brigante ed eroe leggendario Rob Roy MacGregor.[1][4][5]

 
La chiesa di Balquhidder

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g Balquhidder su Britain Express
  2. ^ a b Balquhidder su Undiscovered Scotland
  3. ^ a b Balquhidder su Visit Scotland
  4. ^ a b c d e f g A.A.V.V., Gran Bretagna, Dorling Kindersley, London - Mondadori, Milano, 1996 e segg.
  5. ^ a b c d e Balquhidder Church su Undiscovered Scotland
  6. ^ ViaMichelin.it: Itinerario da Balquhidder a Callander

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENn96042886 · WorldCat Identities (ENn96-042886
  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia