Basilica di Oudenbosch

Basilica di Sant'Agata e Santa Barbara
(Basiliek van de H.H. Agatha en Barbara)
Overzicht noordgevel en koorzijde met koepel - Oudenbosch - 20535900 - RCE.jpg
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
LocalitàOudenbosch
IndirizzoMarkt 57, 4731 HN Oudenbosch
Religionecattolica di rito romano
TitolareSant'Agata
Diocesi Breda
ArchitettoPierre Cuypers e Gerardus Jacobus van Swaaij
Stile architettoniconeobarocco
Inizio costruzione1865
Completamento1892
Sito webwww.basiliekoudenbosch.nl

Coordinate: 51°35′22″N 4°31′43″E / 51.589444°N 4.528611°E51.589444; 4.528611

La basilica di Sant'Agata e Santa Barbara (in olandese: Basiliek van de H.H. Agatha en Barbara) è un edificio religioso della cittadina olandese di Oudenbosch (comune di Halderberge, Brabante Settentrionale), costruito tra il 1865 e il 1892[1][2][3] su progetto di Pierre Cuypers e Gerardus Jacobus van Swaaij.[1][2][3] Realizzata in stile neoclassico, è un'imitazione della Basilica di San Pietro in Vaticano.[1][2][3][4]

Interno

L'edificio è classificato come rijksmonument nr. 31938.[5]

DescrizioneModifica

L'edificio misura 81 metri in lunghezza.,[2][3] 55 in larghezza.[2][3] e raggiunge un'altezza di 63 metri.[2]

Pur essendo un'imitazione della basilica di San Pietro in Vaticano, gli interni sono 16 volte più piccoli.[3]

StoriaModifica

La costruzione della basilica fu commissionata nel 1843 da Willem Hellemons, l'allora pastore di Oudenbosch,.[2][3] per rimpiazzare la chiesa del 1513 che stava cadendo in rovina.[1][3]

Il progetto fu affidato a Pierre Cuypers.[3]

Si decise che la basilica dovesse assomigliare a quella di San Pietro, che gli Zuavi avevano potuto ammirare durante la loro permanenza a Roma (1860-1870), dove si erano recati in difesa del Papa contro Giuseppe Garibaldi;[4] lo stesso Hellemons aveva una grande predilezione per quell'edificio.[2] L'unica eccezione è rappresentata dalla facciata, che è un'imitazione della Basilica di San Giovanni in Laterano:[2] fu realizzata su progetto di Gerardus Jacobus van Swaaij.[1][2][3] e fu completata nel 1892.[1][3]

Nel 1912, l'edificio fu elevato al rango di basilica minor.[1][2][3]

Punti d'interesseModifica

InterniModifica

OrganoModifica

L'organo della basilica risale al 1772 e fu realizzato a Colonia, in Germania da Ludwig König.[2][3]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g Basiliek H.H.Agatha en Barbara - Sito ufficiale: Bouw van de kerk van de H. H. Agatha & Barbara.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l Oudenbosch: De Basiliek Archiviato il 10 gennaio 2010 in Internet Archive..
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m Basiliek van Oudenbosch su Architectenweb/Archipedia.
  4. ^ a b Harmans, Gerard, M. L. (a cura di), Olanda, Dorling Kindersley, London, 1985-2005 - Mondadori, Milano, 2007, p. 363.
  5. ^ Monumentnummer: 31938 Archiviato il 7 aprile 2014 in Internet Archive. su Monumentenregister.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4400758-9