Bengt Gustafsson

pallavolista e giocatore di beach volley svedese
Bengt Gustafsson
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 195 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatore/Opposto
Ritirato 1991 (giocatore)
1993 (allenatore)
Carriera
Giovanili
XXXX-XXXX non conosciuta Sjövalla FK
Squadre di club
1981-1983 Progona VBK
1983-1985 Pallavolo Torino
1985-1988 Parma
1988-1989 Olympiakos
1989 Kungälv VBK
1989-1991 Treviso
Nazionale
1981-1991 Svezia Svezia 233
Carriera da allenatore
1991-1993Kungälv VBK
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Argento Svezia 1989
Beach volley Volleyball (beach) pictogram.svg
Carriera
Squadre di club
1993-1995Per Magnusson? - ?
Statistiche aggiornate al 19 settembre 2011

Bengt Gustafsson (Mölndal, 17 maggio 1963) è un ex pallavolista ed ex giocatore di beach volley svedese.

Giocò nel ruolo di schiacciatore e opposto.

CarrieraModifica

La carriera di Bengt Gustafsson inizia in patria, prima nel Sjövalla Frisksportklubb e poi nel Progona VBK, con cui vince il campionato svedese 1982-83, entrando inoltre a far parte della nazionale. Nella stagione 1983-84 si trasferisce in Italia, alla Pallavolo Torino, dove in due annate vince il campionato e la Coppa delle Coppe; passa poi alla Pallavolo Parma, ottenendo la vittoria della Coppa Italia 1986-87 e della Coppa delle Coppe 1987-88.

Terminata questa esperienza va a giocare nel campionato greco, dove indossa la maglia dell'Olympiakos Syndesmos Filathlon Peiraios, ma alcuni problemi con la dirigenza lo portano a chiudere la stagione in Svezia, dove gioca i play-off con il Kungälv VBK vincendo lo scudetto. Con la sua nazionale conquista la medaglia d'argento al campionato europeo 1989. Nel 1989-90 torna nella Serie A1 italiana, ingaggiato dalla Sisley Volley di Treviso, dove rimane fino al gennaio del 1991, quando rimane vittima di un incidente stradale che mette fine alla sua carriera da giocatore[1].

Nel biennio successivo siede sulla panchina del Kungälv VBK, che guida alla conquista di due scudetti, ma abbandona subito questa carriera per il beach volley: in coppia con Per Magnusson partecipa a tornei nazionali in Svezia e a due tappe del World tour, in Belgio e in Francia[2].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

1982-83, 1988-89
1983-84
1986-87
1983-84, 1987-88

AllenatoreModifica

1991-92, 1992-93

Premi individualiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Bengt Gustafson : A Swedish with Mediterranean blood., su volleycountry.com. URL consultato il 13 ottobre 2014.
  2. ^ Gustafson schiaccia ancora. Sul mouse., su club.quotidiano.net. URL consultato il 13 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2012).

Collegamenti esterniModifica