Benjamin Patch

pallavolista statunitense
Benjamin Patch
Benjamin Patch (Legavolley 2018).jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Opposto
Squadra Charlottenburg
Carriera
Giovanili
2009-2013Provo HS
Squadre di club
2013Brigham Young
2016-2017Brigham Young
2017-2018Callipo
2018-Charlottenburg
Nazionale
2011Stati Uniti Stati Uniti U-19
2012-2013Stati Uniti Stati Uniti U-21
2015-Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale
Bronzo Italia e Bulgaria 2018
Transparent.png Campionato nordamericano
Oro Stati Uniti 2017
Transparent.png Volleyball Nations League
Bronzo Villeneuve-d'Ascq 2018
Argento Chicago 2019
Transparent.png Coppa del Mondo
Bronzo Giappone 2019
Statistiche aggiornate al 12 ottobre 2019

Benjamin Patch (Layton, 21 giugno 1994) è un pallavolista statunitense.

Gioca nel ruolo di opposto nello Charlottenburg.

CarrieraModifica

ClubModifica

La carriera di Benjamin Patch inizia nei tornei scolastici dello Utah, giocando per la Provo HS. In seguito gioca a livello universitario, vestendo la maglia dei Cougars della Brigham Young, impegnata nella NCAA Division I: dopo aver raggiunto la finale nazionale nell'edizione 2013 del torneo, inserito anche nel sestetto ideale, salta le due edizioni seguenti per prendere parte a una missione del Movimento dei Santi degli ultimi giorni; torna a giocare nel 2016, raggiungendo ancora una finale, ripetendosi anche nel 2017, ricevendo anche dei riconoscimenti individuali.

Nella stagione 2017-18, nonostante un altro anno di eleggibilità per giocare con la sua università, firma il suo primo contratto professionistico, ingaggiato in Italia dalla Callipo di Vibo Valentia, in Serie A1. Nella stagione seguente si trasferisce nella 1. Bundesliga tedesca, difendendo i colori dello Charlottenburg, con cui conquista lo scudetto 2018-19, la Supercoppa tedesca 2019 e la Coppa di Germania 2019-20, venendo premiato anche come MVP.

NazionaleModifica

Fa parte delle selezioni statunitensi giovanili, vincendo con la nazionale Under-19 la medaglia di bronzo alla Coppa panamericana 2011 e la nazionale Under-20 quella d'oro al campionato nordamericano 2012, dove viene premiato come MVP.

Nel 2015 debutta in nazionale maggiore in occasione dei XVII Giochi panamericani di Toronto, mentre due anni più tardi vince l'oro al campionato nordamericano 2017, seguita dalle medaglie di bronzo alla Volleyball Nations League 2018 e al campionato mondiale 2018 e dall'argento alla Volleyball Nations League 2019. Sempre nel 2019 si aggiudica il bronzo alla Coppa del Mondo.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2018-19
2019-20
2019

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica