Bentheim-Tecklenburg

Bentheim-Tecklenburg fu una Contea sorta attorno a Tecklenburg a nord della Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania. Bentheim-Tecklenburg si originò dalla spartizione della Contea di Bentheim nel 1277, e venne a sua volta diviso in se stesso e nel Bentheim-Lingen nel 1450. Il Conte Corrado convertì il proprio Stato al luteranesimo nel 1541. Nel 1557, lo Stato venne ereditato dal Bentheim-Steinfurt.

Conti di Bentheim-Tecklenburg (1277 - 1557)Modifica

  • Ottone III (1277 - 1338)
  • Ottone IV (1289 - 1302)
  • Ottone V (1302 - 1328)
  • Riccardo (1328 - 1338)
  • Nicola I (Conte di Alt-Bruchhausen e Schwerin) (1338 - 1360)
  • Ottone VI (1360 - 1388)
  • Nicola II (1388 - 1426)
  • Ottone VII (1426 - 1450)
  • Nicola III (Conte di Bentheim-Lingen) (1450 - 1493)
  • Ottone VIII (1493 - 1526)
  • Corrado (Conte di Bentheim-Lingen) (1526 - 1557)

(Mediatizzati) Principi di Bentheim-Tecklenburg (1817–)[1]Modifica

  • Emilio, 1º Principe 1817–1837 (1765-1837)
    • Maurizio Casimiro, 2º Principe 1837–1872 (1795-1872)
    • Francesco, 3º Principe 1872-1885 (1800-1885)
    • Principe Adolfo Luigi (1804-1874)
      • Gustavo, 4º Principe 1885-1909 (1849-1909)
        • Adolfo, 5º Principe 1909-1967 (1889-1967)
          • Maurizio Casimiro, 6º Principe 1967-2014 (1923-2014)
            • Principe Carlo Gustavo Maurizio Casimiro (1960-) - rinunciò ai diritti di successione
            • Massimiliano, 7º Principe 2014- (1969-)
              • Principe Maurizio (2003-)
              • {Principe Carlo Emilio (2010-)

NoteModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN72187692 · GND (DE118655604 · CERL cnp00580562 · WorldCat Identities (ENviaf-72187692