Bertold von Henneberg-Römhild

Vescovo tedesco
Bertold von Henneberg-Römhild
arcivescovo della Chiesa cattolica
COA Berthold von Henneberg.jpg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Magonza
 
Natotra il 1421 e il 1422
Nominato arcivescovo20 maggio 1484
Deceduto21 dicembre 1504 a Magonza
 

Bertold von Henneberg-Römhild (1441 o 1442Magonza, 21 dicembre 1504) è stato un arcivescovo cattolico tedesco.

BiografiaModifica

Nato tra il 1441 ed il 1442, Bertold era il settimo figlio del conte di Henneberg e fu avviato fin dalla tenera età alla carriera ecclesiastica. Studiò a Erfurt e il 20 maggio 1484 fu eletto arcivescovo di Magonza.

Nel gennaio 1485 in qualità di elettore prese parte alla Dieta di Francoforte di Federico lll, dove espose i suoi progetti per una riforma della costituzione dell'Impero.

I suoi tentativi furono coronati dal successo decretatogli dalla Dieta di Worms del 1495 e in quella del 1500 Bertold riuscì a istituire un governo nazionale eletto dagli Stati tedeschi, che aveva il potere di paralizzare la politica estera imperiale, se l'avesse ritenuta contraria alle idee dei principi germanici. Nel 1502 questo governo venne sciolto e Bertold morì il 21 dicembre 1504.

Nel 1521 il progetto di governo da lui elaborato sarebbe servito come base per la sistemazione definitiva del paese.

Hans Backoffen scolpì il monumento funerario dell'arcivescovo Berthold von Henneberg e quelli degli elettori Jakob von Liebenstein e Uriel von Gemmingen nella cattedrale di Magonza.

BibliografiaModifica

  • Enciclopedia dei Personaggi Storici, Storia Illustrata, p.89, Mondadori, 1970

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN18015825 · ISNI (EN0000 0000 5533 6127 · GND (DE118656724 · CERL cnp01256813 · WorldCat Identities (ENviaf-18015825