Beyond the Veil (album)

album dei Tristania del 1999
Beyond the Veil
ArtistaTristania
Tipo albumStudio
Pubblicazione8 settembre 1999
Durata52:00
Dischi1
Tracce10
GenereGothic metal
Death metal
EtichettaNapalm Records
Tristania - cronologia
Album precedente
(1999)
Album successivo
(2001)

Beyond the Veil è il secondo album della gothic metal band norvegese Tristania. L'album è uscito l'8 settembre 1999 sotto l'etichetta discografica Napalm Records.

AlbumModifica

È l'ultimo disco a cui parteciperà Morten Veland ed è considerato il maggiore successo del gruppo.

I tratti strumentali sono simili a quelli del disco precedente dato che anche qui è stato dedicato ampio spazio a elementi della musica classica, in particolare ai cori e al caratteristico violino di Pete Johansen; tuttavia, la differenza tra i due lavori è notevole, dato che Beyond the Veil abbandona le tetre sonorità di Widow's Weeds per avvicinarsi maggiormente a quelle del death. Alla base heavy, che in questo lavoro fornisce alle tracce un carattere più epico che doom, si sovrappone ancora il suono degli strumenti acustici e delle tastiere che ne spezza la monotonia e che rende i brani più "digeribili" e ricchi di atmosfera. Rispetto all'album precedente, le parti del soprano Vibeke Stene vengono in qualche modo ridotte.

I principali compositori sono Veland, che è anche autore di tutti i testi, e il tastierista Einar Moen; i temi trattati dalle liriche sono sostanzialmente gli stessi dell'album precedente.

Dall'album è stato estratto il singolo Angina, poi pubblicato nello stesso anno insieme al brano death-industrial Opus Relinque (Radio Edit) e ad una traccia inedita (Saturnine).

TracceModifica

  1. Beyond the Veil (Veland, Moen) – 6:37
  2. Aphelion (Veland) – 7:50
  3. A Sequel of Decay (Veland, Moen) – 6:33
  4. Opus Relinque (Moen, Hidle) – 6:08
  5. Lethean River (Veland, Moen) – 5:56
  6. ...of Ruins and a Red Nightfall (Veland) – 6:22
  7. Simbelmynë (Moen) – 1:00
  8. Angina (Veland) – 4:39
  9. Heretique (Moen, Hidle) – 4:51
  10. Dementia (Moen) – 2:21

SingoliModifica

  1. Angina (10 maggio 1999)

FormazioneModifica

CollaborazioniModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Heavy metal