Biblioteca militare centrale

Biblioteca militare centrale
Ministero Della Difesa - panoramio.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio
CittàRoma
IndirizzoVia XX Settembre 123A
Caratteristiche
ISILIT-RM0264
SpecialisticaStoria militare
Numero opere120.000
[Pagina ufficiale Sito web]

La biblioteca militare centrale è una biblioteca pubblica dell'Esercito Italiano, situata a Roma in via XX settembre, all'interno di Palazzo Esercito, sede dello Stato maggiore dell'Esercito. Le collezioni, che contano più di 120.000 volumi sono specializzate in storia militare e politica, sociologia e tecnologie con applicazioni militari. Fanno parte della biblioteca anche circa 1.200 libri rari ed antichi[1]

Istituita nel 1814 a Torino, nel 1865 veniva trasferita a Firenze e nel 1871 a Roma, dal 1888 nella sua sede attuale. Dal 2001 è entrata nel Servizio Bibliotecario Nazionale, tramite il Polo delle biblioteche pubbliche statali di Roma[2]. Una parte del proprio patrimonio bibliografico è raggiungibile tramite l'opac[3].

StoriaModifica

NoteModifica

  1. ^ Biblioteca Militare Centrale - Esercito Italiano, su esercito.difesa.it. URL consultato il 7 maggio 2020.
  2. ^ Polo Biblioteche pubbliche di Roma
  3. ^ Opac

Collegamenti esterniModifica

  Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma