Bisher Al-Khasawneh

Bisher Al-Khasawneh (in arabo: بشر الخصاونة‎; New York, 27 gennaio 1969) è un funzionario, diplomatico e politico giordano, attualmente Primo ministro della Giordania dal 12 ottobre 2020, è stato anche Ministro degli Esteri (2016-17) e Ministro della Giustizia (2017-18).

Bisher Al-Khasawneh (cropped).jpg

Al-Khasawneh è stato anche Ambasciatore di Giordania in Egitto, Francia, Kenya, Etiopia, Unione Africana, Lega araba e UNESCO. È stato anche coordinatore generale e direttore dell'Ufficio del processo di pace e dei negoziati in Giordania. È sposato con l'attrice e giornalista Rana Sultan.

StudiModifica

  • Laurea in Diritto presso l'Università della Giordania.
  • Diploma esecutivo in contro-radicalizzazione e antiterrorismo presso la National Defense University.
  • Diploma esecutivo in politiche pubbliche della John F. Kennedy School of Government dell'Università di Harvard.
  • Master in International Affairs, Diplomacy and Economics presso SOAS, University of London.
  • Master in diritto internazionale e dottore in giurisprudenza presso la London School of Economics and Political Science.

IncarichiModifica

  • Ministro degli Affari Esteri.
  • Ministro degli affari legali.
  • Presidente del Consiglio dei comitati legali dei ministri della Giordania.
  • Membro delle commissioni per lo sviluppo economico, i servizi e gli affari sociali del Consiglio dei ministri della Giordania.
  • Professore a tempo parziale presso la facoltà di giurisprudenza dell'Università della Giordania e l'Istituto giordano di diplomazia.
  • Direttore generale del Jordan Information Center.
  • Consigliere del Primo Ministro della Giordania presso l'Ufficio di Legislazione del Primo Ministro.
  • Ambasciatore del Regno hascemita di Giordania al Cairo.