Blue Bossa

Blue Bossa
ArtistaJoe Henderson
Autore/iKenny Dorham
GenereHard bop
Bossa nova
Pubblicazione originale
IncisionePage One
Data1963

Blue Bossa è un brano jazz strumentale di Kenny Dorham. È stato inciso per la prima volta nell'album di Joe Henderson Page One, pubblicato nel 1963.[1] Il motivo, che mescola hard bop e bossa nova, è stato probabilmente influenzato dalla visita che Dorham fece al Festival Jazz di Rio de Janeiro nel 1961.[2][3] Da allora è stato registrato numerose volte da diversi artisti, divenendo uno standard della musica jazz.[4]

NoteModifica

  1. ^ Scott Yanow, Page One > Overview, AllMusic. URL consultato il 10 agosto 2009.
  2. ^ Dave Oliphant, Texan jazz, University of Texas Press, 1996, p. 257, ISBN 0-292-76045-0.
  3. ^ Dave Oliphant, Jazz Mavericks of the Lone Star State, University of Texas Press, 2007, p. 5, ISBN 0-292-71496-3.
  4. ^ Vladimir Bogdanov, Chris Woodstra; Stephen Thomas Erlewine, All Music Guide to Jazz: The Definitive Guide to Jazz Music, Backbeat Books, 2002, p. 344, ISBN 0-87930-717-X.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz