Apri il menu principale

William Robert "Bob" Brown (22 agosto 191529 gennaio 1977) è stato un fumettista statunitense.

Autore prolifico, attivo nel periodo della Golden Age e della Silver Age dei comics, Brown ha lavorato in numerosissime testate di successo sia della DC Comics (Action Comics, Detective Comics, The Brave and the Bold e Challengers of the Unknown tra le altre) che della Marvel (Daredevil, I Vendicatori, Warlock[1]).

Biografia e carrieraModifica

Bob Brown si laurea all'Hartford Art School e alla Rhode Island School of Design, inizia a lavorare nel mondo dei comics durante gli anni Quaranta.

Si occupa principalmente delle matite ma anche delle chine, inchiostrando negli anni i disegni di moltissimi grandi autori del fumetto USA. La prima attività importante è col personaggio western chiamato Vigilante che era in appendice alla testata di Superman Action Comics (disegna quasi tutti gli albi dal # 153 al 185, nel periodo 1951-1953).

Con i testi di Edmond Hamilton (scomparso pochi giorni dopo Brown) e Gardner Fox, ha creato graficamente il personaggio di Space Ranger apparso per la prima volta in Showcase # 15 (luglio 1958) e in seguito su Mystery in Space.

Seguono poi i lavori su Detective Comics, The Brave and the Bold, Daredevil, I Vendicatori e Challengers of the Unknown (subentrando a Jack Kirby e Wally Wood alle copertine della testata dal # 9[2], 1959).

È morto di leucemia dopo una lunga malattia[3].

NoteModifica

  1. ^ In Memorium, coccodrillo su Secrets of Haunted House # 7, august-july 1978
  2. ^ Scheda su Challengers of the Unknown (1958) www.comicbookdb.com
  3. ^ "Marvel Bullpen Bulletins," Marvel Two-in-One No. 30 (Aug. 1977).

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Scheda biografica su www.lambiek.net, 11 settembre 2009 - Consultato il 16 febbraio 2016
  • (EN) Scheda biografica e dettagli lavori su comicbookdb.com - Consultato il 16 febbraio 2016
Controllo di autoritàVIAF (EN296907107 · ISNI (EN0000 0000 3605 8010 · LCCN (ENn2004047573