Bodmin

insediamento umano in Inghilterra
Bodmin
parrocchia civile
(KW) Bosvenegh
Bodmin – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneSud Ovest
ConteaFlag of Cornwall.svg Cornovaglia
DistrettoNorth Cornwall
Territorio
Coordinate50°28′N 4°43′W / 50.466667°N 4.716667°W50.466667; -4.716667 (Bodmin)
Abitanti14 906 (2011)
Altre informazioni
Cod. postalePL31
Prefisso01208
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Bodmin
Bodmin

Bodmin (in lingua cornica Bosvenegh) è una città della Cornovaglia centrale (regione del Regno Unito), una delle più antiche nella contea e l'unico insediamento cornico di una certa grandezza ricordato nel tardo XI secolo nel Domesday Book.

Origine del nomeModifica

Si è pensato che il suo nome venga dall'arcaica parola cornica "bod" (cioè "casa") e dalla contrazione di "menegh" (cioè "monaci"). Ciò farebbe presupporre l'esistenza di un antico insediamento monastico creato da San Guron, su cui sarebbe poi stata costruita la chiesa di San Petroc. Nel 590 vi fece una missione il monaco irlandese San Colombano evangelizzatore d'Europa; egli poi ripartì per il continente europeo.

StoriaModifica

Bodmin ebbe un importante ruolo nel corso della storia britannica, specie nel XV e XVI secolo quando fu centro di partenza di tre importanti rivolte contro la corona inglese:

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN140830081 · LCCN (ENn88187357 · J9U (ENHE987007567333105171 · WorldCat Identities (ENlccn-n88187357
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito