Borger (Paesi Bassi)

località dei Paesi Bassi

Borger (in Drents: Börger) è una cittadina di circa 4.700 abitanti[1][2] del nord-est dei Paesi Bassi, facente parte della provincia di Drenthe e situata ai piedi della dorsale Hondsrug[3] e a pochi chilometri dal confine con la Germania[3]. Dal punto di vista amministrativo, si tratta di un ex-comune[4][5], dal 1998[4][5][6] unito al comune di Odoorn e ad altre località per formare la nuova municipalità di Borger-Odoorn[2][4][5][7], di cui ora è il secondo centro più popoloso dopo Nieuw-Buinen[2] (ex-località del soppresso comune di Borger[7]).

Veduta panoramica di Borger
Borger
località
Borger/Börger
Borger – Stemma Borger – Bandiera
Borger – Veduta
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag of Drenthe.svg Drenthe
ComuneBorger-Odoorn
Territorio
Coordinate52°55′25″N 6°47′32″E / 52.923611°N 6.792222°E52.923611; 6.792222 (Borger)Coordinate: 52°55′25″N 6°47′32″E / 52.923611°N 6.792222°E52.923611; 6.792222 (Borger)
Abitanti4 728 (2014)
Altre informazioni
LingueOlandese, Drents
Cod. postale9530–9531
Prefisso(+31) 0599
Fuso orarioUTC+1
Codice CBS0108
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Borger
Borger
Borger – Mappa
Borger: la chiesa di San Willibrod, edificio classificato come rijksmonument
Lo Hunebedcentrum a Borger
Scultura a Borger

È definita la "capitale" della strada dei megaliti.[1] (v. la sezione "Archeologia").

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Borger si trova nella parte centro-orientale della provincia di Drenthe[3], all'incirca a metà strada tra Rolde ed Emmen (rispettivamente a sud-est della prima e a nord/nord-ovest della seconda)[3].

Suddivisione amministrativa dell'ex-comune di BorgerModifica

L'ex-comune di Borger, che aveva una superficie complessiva di 130,65 km²[7], era formato dalle seguenti località[7]:

  • Borger
  • Bronneger
  • Bronnegerveen
  • Buinen
  • Buinerveen
  • Drouwen
  • Drouwenermond
  • Drouwenerveen
  • Ees
  • Eesergroen
  • Eeserveen (in parte)
  • Ellertshaar
  • Nieuw-Buinen
  • Westdorp

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 1º gennaio 2014, Borger contava una popolazione pari a 4.728 abitanti[2], di cui 2.462 erano donne[2] e 2.266 erano uomini[2]. L'anno precedente contava invece una popolazione pari a 4.696 abitanti[2], mentre nel 2005 contava una popolazione pari a 4.995 abitanti[6].

StoriaModifica

I megaliti rinvenuti attorno alla località provano che la zona era abitata sin da circa 5.000 anni prima di Cristo, in particolare dalle genti appartenenti alla cultura del bicchiere imbutiforme[6].

Borger è menzionata nel 1381 nei registri del Vescovo di Utrecht.[6]

Intorno al 1800 il villaggio contava appena 300 abitanti.[6] Conobbe un incremento demografico solo a partire dal secondo dopoguerra.[6]

StemmaModifica

Lo stemma di Borger è costituito da uno scudo formato da 4 sezioni in nero e 4 in argento alternate con un in cima una corona[5].

All'interno della prima sezione in argento è raffigurata una brocca di color rosso[5], che simboleggia le popolazioni preistoriche della zona, in particolare la cultura del bicchiere imbutiforme[5].

ArcheologiaModifica

A Borger si trovano 8 siti megalitici.[1]

Tra questi, figura il dolmen D27, che rappresenta il più grande dolmen dei Paesi Bassi[1][4][8][9][10]: misura 22,5 metri[8][9] ed è coperto da 9 pietre[8][9][10].

 
Il dolmen D27, il più grande sito megalitico dei Paesi Bassi

A Borger ha inoltre sede un centro di documentazione sui megaliti, lo Hunebedcentrum.[1][4][11][12]

ArchitetturaModifica

Edifici d'interesseModifica

Tra gli edifici principali di Borger figura la Chiesa di San Willibrod eretta nel 1826 su un preesistente edificio del XIV secolo.[13]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Harmans, Gerard M.L. (a cura di), Olanda, Dorling Kindersley, London, 2005 - Mondadori, Milano, 2003, p. 310
  2. ^ a b c d e f g Gemeente Borger-Odoorn: Aantal inwoners per dorp per 1 januari 2014 Archiviato il 16 ottobre 2014 in Internet Archive.
  3. ^ a b c d Harmans, Gerard M.L. (a cura di), op. cit., p. 305
  4. ^ a b c d e Borger su Plaatsengids
  5. ^ a b c d e f Borger su Heraldry Wiki
  6. ^ a b c d e f Borger, Odoorn en omgeving
  7. ^ a b c d Borger-Odoorn su Encyclopedie Drenthe
  8. ^ a b c Harmans, Gerard M.L. (a cura di), op. cit., p. 307
  9. ^ a b c Hunebed D27 su Hunebedden.nl
  10. ^ a b Hunebed D27 bij Bolger
  11. ^ Hunebedcentrum - Sito ufficiale
  12. ^ Hunebedcentrum Archiviato il 28 ottobre 2014 in Internet Archive. su Plaatsengids
  13. ^ Willibrordkerk Archiviato il 28 ottobre 2014 in Internet Archive. su Herbestemming Noord

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN136199799 · LCCN (ENn94118885 · BNF (FRcb144727337 (data)
  Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi