Bowes Museum

Bowes Museum
Yorkshire - England P1200637 (13336199885).jpg
Facciata dell'edificio museale
Ubicazione
StatoRegno Unito Regno Unito
LocalitàBarnard Castle
Caratteristiche
Istituzione1892
Sito web

Coordinate: 54°32′30.26″N 1°54′56.36″W / 54.541738°N 1.915655°W54.541738; -1.915655

Il Bowes Museum è un museo d'arte situata a Barnard Castle, nel Regno Unito.

DescrizioneModifica

Il museo contiene vari dipinti di El Greco, Francisco Goya, Canaletto, Jean-Honoré Fragonard e François Boucher, insieme a una collezione di ceramiche, tessuti, arazzi, orologi e costumi. Le prime opere del vetraio francese Émile Gallé furono commissionate da Joséphine, moglie del fondatore de museo John Bowes.

Il Museo Bowes fu appositamente costruito per ospitare una galleria d'arte di John Bowes e di sua moglie Joséphine Benoîte Coffin-Chevallier contessa di Montalbo, che morirono entrambi prima della sua apertura nel 1892. Bowes era il figlio illegittimo di John Bowes, il decimo conte di Strathmore e Kinghorne .

È stato progettato con la collaborazione di due architetti, l'architetto francese Jules Pellechet e l'inglese John Edward Watson di Newcastle.[1]

NoteModifica

  1. ^ The Bowes Museum: The Building, su archive.is, 1º agosto 2012. URL consultato l'11 aprile 2020.

BibliografiaModifica

  • Charles E. Hardy - John Bowes and the Bowes Museum (1970, ristampato 1982) ISBN 0-9508165-0-7
  • Caroline Chapman - John and Josephine: The Creation of The Bowes Museum (2010)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144880545 · ISNI (EN0000 0001 2336 8746 · LCCN (ENno92011102 · GND (DE1092016-X · ULAN (EN500307496 · WorldCat Identities (ENlccn-no92011102