Brenden Sander

pallavolista statunitense

Brenden Lee Sander (Huntington Beach, 22 dicembre 1995) è un pallavolista statunitense, schiacciatore del Panathīnaïkos.

Brenden Sander
NazionalitàBandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Altezza193 cm
Pallavolo
RuoloSchiacciatore
SquadraPanathīnaïkos
Carriera
Giovanili
?-?Balboa Bay
2010-2014Huntington Beach Union HS
Squadre di club
2015-2018Brigham Young
2018-2019Lube
2019-2021Czarni Radom
2021-2022Qatar SC
2023-Panathīnaïkos
Nazionale
2014-2015Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti U-21
2018-Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
 Campionato nordamericano
ArgentoCanada 2019
Statistiche aggiornate al 3 gennaio 2023

Biografia

modifica

Figlio di Steve e Kera Sander, nasce ad Huntington Beach, in California. È il fratello minore dell'ex pallavolista Taylor Sander; ha anche una sorella di nome Britney Wardle.

Carriera

modifica

La carriera di Brenden Sander inizia a livello giovanile nel Balboa Bay. Successivamente gioca a livello scolastico con la Huntington Beach Union HS, prendendo parte ai tornei delle scuole superiori californiane. Dopo il diploma fa parte del programma di pallavolo universitario della Brigham Young, con la quale prende parte alla NCAA Division I dal 2014 al 2017: raggiunge tre volte le fasi nazionali, disputando anche due finali per il titolo, impreziosendo le sue prestazioni con qualche riconoscimento individuale.

Nella stagione 2018-19 firma il suo primo contratto professionistico nella Superlega italiana, con la Lube: nel maggio 2019, durante le finali scudetto, ottiene la rescissione contrattuale dal suo club, per poter partecipare ai try-out della KOVO[1], senza tuttavia venire selezionato. Poco dopo l'inizio della stagione seguente si accasa nella Polska Liga Siatkówki con lo Czarni Radom[2], dove resta per un biennio.

Per il campionato 2021-22 gioca nella Qatar Volleyball League con la formazione del Qatar SC[3]. Dopo qualche mese di inattività, torna in campo in Grecia, col Panathīnaïkos[4], per disputare la seconda parte della Volley League 2022-23.

Nazionale

modifica

Fa parte della nazionale statunitense Under-21, conquistando la medaglia di bronzo al campionato nordamericano Under-21 2014 e quella d'argento alla Coppa panamericana Under-21 2015.

Nel 2018 esordisce in nazionale maggiore in occasione della Volleyball Nations League. Un anno dopo conquista la medaglia d'argento al campionato nordamericano.

Palmarès

modifica

Nazionale (competizioni minori)

modifica

Premi individuali

modifica
  1. ^ Lube Volley saluta Brenden Sander: prenderà parte ai Try-out per il campionato coreano, su cucinelube.it. URL consultato il 18 giugno 2019.
  2. ^ Brenden Sander firma in Polonia per il Cerrad Czarni Radom fino a giugno, su volleynews.it. URL consultato il 10 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2019).
  3. ^ (EN) QAT M: Konstantin Cupkovic in Al Arabi, Osmel Camejo in Al Ahli, su worldofvolley.com, 11 settembre 2021. URL consultato l'8 gennaio 2022.
  4. ^ (EL) Στο «τριφύλλι» ο Σάντερ!, su pao1908.com, 2 gennaio 2023. URL consultato il 3 gennaio 2023.

Collegamenti esterni

modifica