Apri il menu principale

British Medical Journal

rivista medica pubblicata con cadenza settimanale nel Regno Unito
British Medical Journal
StatoRegno Unito Regno Unito
Linguainglese
Periodicitàsettimanale
Genererivista scientifica
Fondazione1840
SedeLondra
EditoreBMJ
ISSN0959-8138 (WC · ACNP), 1756-1833 (WC · ACNP), 0007-1447 (WC · ACNP) e 0267-0623 (WC · ACNP)
Sito web
 

Il British Medical Journal, in sigla BMJ, è una rivista medica pubblicata con cadenza settimanale nel Regno Unito dalla British Medical Association (BMA). L'editor attuale, Fiona Godlee, ha coperto questa carica nel febbraio 2005, succedendo al precedente editor-in-chief Richard Smith.

Il BMJ si distingue dalle altre riviste mediche e accademiche in quanto svolge anche il ruolo di pubblicazione interna della British Medical Association, oltre a quello di pubblicazione per la ricerca medica avanzata. Esso pubblica news, articoli di ricerca, articoli educativi, necrologi, rassegne, fillers, aneddoti e storie di carriera degne di attenzione.

Viene generalmente considerato come una delle quattro riviste mediche generaliste più autorevoli, insieme a New England Journal of Medicine, The Lancet e Journal of the American Medical Association.

Nel recente passato tutto il contenuto del BMJ era accessibile liberamente in linea; tuttavia recentemente (2005) è stato introdotto un modello di accesso per abbonamento: gli articoli di ricerca e tutti gli abstract continuano ad essere disponibili, ma il resto del materiale, come le rassegne cliniche e gli editoriali, è disponibile solo agli abbonati. Le restrizioni cessano dopo un anno dalla pubblicazione.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN263872909 · GND (DE108711473X · NLA (EN36015945 · WorldCat Identities (EN263872909