Apri il menu principale

DistribuzioneModifica

Le due specie note di questo genere sono diffuse in America centrale e meridionale; l'areale finora accreditato va da Panama all'Argentina[1].

TassonomiaModifica

A maggio 2010, si compone di due specie[1]:

SinonimieModifica

  • Bryantella convexa (Chickering, 1946), trasferita in origine dal genere Parnaenus, è oggi ritenuta sinonimo di Bryantella smaragdus (Crane, 1945), a seguito di uno studio dell'aracnologa Scioscia del 1988[1].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi