Buno

personaggio della mitologia greca
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Buno (disambigua).

Buno (in greco antico: Βοῦνος, Bùnos) è un personaggio della mitologia greca, figlio di Ermes e di Alcidamia[1].

Buno
SagaLe Argonautiche
Nome orig.Βοῦνος
Sessomaschio
Professionere di Corinto

MitologiaModifica

Eete affidò a Buno il trono di Efira (un antico nome di Corinto) quando decise di emigrare nella Colchide, pregandolo di tenerlo fino a quando i suoi figli fossero tornati. Si racconta che Buno abbia costruito un santuario per Era "Bunia" sulla strada che portava all'Acrocorinto.

Dopo la morte di Buno, Epopeo di Sicione, giunto dalla Tessaglia, estese il suo regno fino ad includere Corinto; quando il suo ultimo successore (Corinto) morì a sua volta senza eredi, i Corinzi mandarono a chiamare Medea da Iolco per assegnare a lei il regno.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Pausania, II, 3, 10.

BibliografiaModifica

Fonti primarie
Fonti secondarie
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca