Apri il menu principale
Burning Angel
ArtistaArch Enemy
Tipo albumEP
Pubblicazione2 aprile 2002
Durata15:52
Dischi1
Tracce4
GenereMelodic death metal
EtichettaToy's Factory
ProduttoreFredrik Nordström, Michael Amott
Registrazionedicembre 2000 allo Studio Fredman di Göteborg (Svezia) (tracce 1–2)
1998 allo Studio Recordia di Varberg (Svezia) (traccia 3)
FormatiCD
Arch Enemy - cronologia
EP precedente

Burning Angel è il primo EP del gruppo musicale svedese Arch Enemy, pubblicato il 2 aprile 2002 dalla Toy's Factory.[1]

Il discoModifica

Pubblicato esclusivamente per il mercato giapponese,[1] l'EP contiene l'omonimo brano contenuto nel quarto album in studio Wages of Sin (2001), più Lament of a Mortal Soul (inserita in precedenza come bonus track nella versione doppio CD di Wages of Sin),[2] una reinterpretazione del brano Stargazer, originariamente realizzata dai Judas Priest, e il videoclip di Ravenous.

TracceModifica

  1. Burning Angel – 4:17
  2. Lament of a Mortal Soul – 4:06
  3. Stargazer – 3:25 – originariamente interpretata dai Judas Priest
  4. Ravenous (Video) – 4:04

FormazioneModifica

Altri musicisti

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Arch Enemy – Burning Angel (Japanese Tour EP 2002), su Discogs, Zink Media. URL consultato il 23 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Arch Enemy – Wages Of Sin (2 × CD, Album, Enhanced), su Discogs, Zink Media. URL consultato il 23 marzo 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal