Apri il menu principale

C'è spazio per tutti (fumetto)

C'è spazio per tutti
fumetto
C'è spazio per te copertina fumetto.jpg
La copertina della prima edizione di C'è spazio per tutti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
AutoreLeo Ortolani
EditorePanini Comics
Albiunico
Genereparodia, avventura

C'è spazio per tutti è una storia a fumetti realizzata da Leo Ortolani in collaborazione con le agenzie spaziali italiana ed europea.

L'opera, pur mantenendo un tono comico e presentando tra i protagonisti il personaggio di Rat-Man, creato dallo stesso Ortolani, di fatto ripercorre la storia della conquista dello spazio: dal primo lancio orbitale di un razzo V2 nel 1947 fino all'odierna stazione spaziale internazionale.

Una parte dell'albo è stata portata dall'astronauta Paolo Nespoli sulla Stazione Spaziale Internazionale durante la spedizione Sojuz MS-05 del 2017, diventando il primo fumetto ad andare nello spazio.[1] L'albo è stato poi pubblicato nel novembre 2017 da Panini Comics.

NoteModifica

  1. ^ Patrizia Baldino, "C'è spazio per tutti": Rat-Man in orbita con l'astronauta Paolo Nespoli, Repubblica.it, 9 ottobre 2017

Collegamenti esterniModifica