Sfondo bagliore.png
Fanta logo.svg IL PORTΛLE DELLΛ FΛNTΛSCIENZΛ Fanta logo.svg

Il Portale della fantascienza è il punto di partenza per una navigazione sistematica delle numerose voci che Wikipedia dedica alla narrativa, al cinema, ai fumetti e a tutto ciò che si ispira al meraviglioso universo della science fiction. Se vuoi contribuire redigendo le voci, vedi il Progetto:Fantascienza.

Sfondo bagliore.png
Scrittore in evidenza
H G Wells pre 1922.jpg

Herbert George Wells, meglio conosciuto come H. G. Wells (Bromley, 21 settembre 1866 – Londra, 13 agosto 1946), è stato uno scrittore britannico tra i più popolari della sua epoca; autore di alcune delle opere fondamentali della fantascienza, è oggi ricordato come uno degli iniziatori di tale genere narrativo.

Fu comunque uno scrittore prolifico in molti generi, tra i quali narrativa contemporanea, storia e critica sociale. Wells fu un franco sostenitore del socialismo e del pacifismo, come dimostrano le sue ultime opere, divenute gradatamente più politiche e didattiche. I romanzi nel mezzo della sua carriera (1900-1920) furono più realistici, contemplando la vita della classe medio-bassa, la "Nuova donna" e le Suffragette. Fu un forte assertore dell'idea di "Stato mondiale", alla cui promozione dedicò l'ultima parte della propria vita.


Sfondo bagliore.png
Libro in evidenza
20000 title 0a.jpg

Ventimila leghe sotto i mari (nell'originale francese Vingt mille lieues sous les mers) è uno dei romanzi anticipatori della fantascienza più conosciuti di Jules Verne (1828-1905). L'edizione originale, pubblicata nel 1870 da Hetzel, conteneva alcune illustrazioni di Alphonse de Neuville e Edouard Riou. Ventimila leghe sotto i mari costituisce il secondo capitolo di una trilogia che inizia con I figli del capitano Grant e si conclude con L'isola misteriosa.

La storia è ambientata nel periodo successivo alla guerra di secessione, e segue le avventure dei protagonisti a bordo del sottomarino sperimentale Nautilus, costruito e comandato in segreto dal misterioso Capitano Nemo. Quello che appare come un misterioso mostro marino, affonda le navi incontrate lungo il suo percorso. I pochi testimoni scampati alle stragi raccontano di aver visto due grandi riflessi fluorescenti e un corpo di massa enorme muoversi a velocità prodigiosa. Pierre Aronnax, professore naturalista al Museo di Storia Naturale di Parigi, famoso per aver pubblicato un'opera sulla vita sottomarina, viene chiamato a prendere parte alla spedizione che avrebbe dovuto liberare definitivamente i mari dal mostro. Assieme al suo fedele servo Conseil (in italiano Consiglio) si imbarca sull'Abraham Lincoln, nel quale incontreranno il valente fiociniere Ned Land.


Sfondo bagliore.png
Film in evidenza
Tron light walls arcade style.svg

Tron è un film di fantascienza del 1982 prodotto dalla Disney, diretto da Steven Lisberger. Considerato un film culto, vede come protagonisti Jeff Bridges, Bruce Boxleitner, David Warner e Cindy Morgan. È anche considerato il primo film del genere a focalizzarsi sulla realtà virtuale. Ha uno stile visuale unico e assolutamente all'avanguardia per l'epoca. È il primo film della Disney a fare grande uso di computer-grafica. Gli incredibili effetti speciali non sono stati nominati al premio oscar, perché l'Academy considerava che usare il computer grafica fosse una mossa scorretta nei confronti degli altri film animati in passo uno. Comunque ebbe altre due nomination all'ambito premio (costumi-sonoro).

Kevin Flynn è un giovane e geniale programmatore di software per videogame in lotta contro la Encom, una potente società di informatica il cui direttore, Dillinger, anni prima ha fatto carriera facendo passare per suoi alcuni videogiochi in realtà creati dal giovane tecnico. Le prove di tale truffa sono ben nascoste nel megacervellone della ditta e il Master Control Program (MCP), un sofisticato software di intelligenza artificiale, fa da cane da guardia alla banca-dati grazie a un avanzatissimo sistema anti-intrusione, che rende vani i numerosi tentativi di Flynn di infiltrarsi nel sistema (usando anche un alter-ego virtuale, che battezza CLU) per recuperare le prove del furto delle proprie creazioni. Kevin viene aiutato da Alan e Lora, dipendenti della società che non riconoscono Dillinger come esempio di onestà. La notte in cui il trio si introduce nella sede cercando di forzare il sistema, l'MCP digitalizza Kevin pezzo per pezzo tramite un laser sperimentale, lo trasforma in codice numerico e lo ricompone in forma di energia all'interno dei circuiti integrati che costituiscono il suo universo.


Sfondo bagliore.png
Videogioco in evidenza

StarCraft è un videogioco di strategia in tempo reale sviluppato dalla Blizzard Entertainment e pubblicato inizialmente per Microsoft Windows il 31 marzo 1998. Con più di 11 milioni di copie vendute nel mondo a febbraio 2009, è uno dei giochi più venduti per il personal computer. La versione per Mac OS fu pubblicata nel marzo del 1999 e la conversione per Nintendo 64 co-sviluppata con la Mass Media Interactive Entertainment fu pubblicata il 13 giugno 2000. Con la sua trama adattata anche ad una serie di romanzi, StarCraft ha tre espansioni ed un seguito, Starcraft II, pubblicato il 27 luglio 2010.

Ambientato nel XXVI secolo, il gioco ruota attorno alle sorti di tre razze che si combattono per il dominio di un lontano settore della Via Lattea: i Terrestri, umani esiliati dalla terra con la capacità di adattarsi ad ogni situazione; gli Zerg, una razza di insettoidi all'inseguimento della perfezione genetica e ossessionati dall'assimilazione con le altre razze; e i Protoss, una razza umanoide con tecnologie avanzate ed abilità psichiche che tentano di preservare la loro specie dagli Zerg.


Sfondo bagliore.png
Luogo in evidenza
Ksar Ouled Soltane 01.jpg

Nell'universo fantascientifico di Guerre Stellari, Tatooine è il pianeta natale della famiglia Skywalker, dove nacquero Shmi Skywalker, Luke Skywalker, e probabilmente anche lo stesso Anakin Skywalker. Nella saga, il pianeta è visto e menzionato molte volte, al punto di essere diventato una icona della saga stessa.

Tatooine era un pianeta florido e coperto di oceani in un sistema a stella binaria, i cui soli si chiamavano Tatoo I e Tatoo II. Sul pianeta vivevano popolani che svolgevano mansioni da contadini. Il pianeta era stato conquistato diverse volte, prima dai Rakata (durante la cui dominazione venne pesantemente bombardato con conseguenze devastanti e irrecuperabili per il clima del pianeta), poi dagli Hutt, e in seguito dalla Repubblica. Dopo la caduta di questa, l'Impero prese possesso del pianeta, anche se in realtà era Jabba the Hutt a essere il leader di fatto. Jabba the Hutt viveva nel suo grande palazzo in riva al Mare delle Dune e da li attraverso i suoi tirapiedi, controllava tutti i suoi traffici clandestini. Dopo la sconfitta di Jabba, Luke Skywalker e Leila Organa tentarono di stabilire relazioni amichevoli tra i diversi accampamenti e colonie per creare un governo centralizzato, che potesse essere di beneficio per la Alleanza Galattica. Tatooine aveva diversi accampamenti, il più grande dei quali era situato a Mos Eisley, conosciuto per la criminalità che lo popolava.


Sfondo bagliore.png
Personaggio in evidenza
20000 Nemo second.jpg

Il Capitano Nemo' (dal latino "nessuno", un'allusione alla risposta data da Ulisse a Polifemo nellOdissea) è il protagonista del romanzo di Jules Verne Ventimila leghe sotto i mari (Vingt mille lieues sous le mers, 1870) e compare anche ne L'isola misteriosa (L'île mystérieuse, 1874).

Nella versione iniziale di Ventimila leghe sotto i mari Nemo era un nobile polacco desideroso di vendicarsi dell'omicidio della sua famiglia durante la repressione russa dell'Insurrezione di Gennaio (l'insurrezione polacca, 1863-1864). L'editore di Verne, Pierre-Jules Hetzel, temette la censura del libro sul mercato russo e di offendere un potente alleato francese, l'Impero Russo e rese oscuri il passato e le motivazioni di Nemo. Dai dati non modificati che Verne ha lasciato, appare visibile, soprattutto nella prima parte del romanzo, che Nemo ha una cultura di tipo europeo, giustificato dal fatto che ha studiato in Europa, come molti nobili indiani dell'epoca.


Sfondo bagliore.png
Narrativa

(in collaborazione con il Portale Letteratura)

Storia

Generi e filoni

Autori

Romanzi, cicli e racconti

Premi letterari

Sfondo bagliore.png
Cinema

(in collaborazione con il Portale:Cinema)

Sfondo bagliore.png
Televisione

(in collaborazione con il Portale:Televisione)

Sfondo bagliore.png
Vetrina
Wikimedaglia oro.png

Questa sezione raccoglie un elenco completo di tutte le voci di fantascienza (o ad essa correlate) premiate con l'inserimento nella vetrina della wikipedia in lingua italiana.
Per le vostre nuove segnalazioni o per votare le voci già proposte, rivolgetevi qui.

Sfondo bagliore.png
Immagine del giorno
Sfondo bagliore.png
Citazione del giorno
Il futuro, di nuovo ignoto, scorre verso di noi, e io lo affronto per la prima volta con un senso di speranza, perché se un robot, un Terminator, può capire il valore della vita umana, forse potremo capirlo anche noi.

—Sarah Connor, Terminator 2 - Il giorno del giudizio


Sfondo bagliore.png
Categorie

Nei riquadri qui sotto, clicca "+" per vedere le voci contenute all'interno di una categoria e "-" per nasconderle. Cliccando sui link, puoi accedere alle relative categorie o voci.




Sfondo bagliore.png
Ultime voci

Le voci inserite più di recente nell'enciclopedia - ultimo aggiornamento 20 gennaio 2018 (In testa i titoli più recenti - strumento per aggiornare la lista)

Sfondo bagliore.png
Portali correlati
Sfondo bagliore.png
Altri progetti