Apri il menu principale

Calocybe

genere di fungo della famiglia Tricholomataceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Calocybe
Mairitterling-1.jpg
Calocybe gambosa
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Classe Basidiomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Tricholomataceae
Genere Calocybe

Calocybe Kühner ex Donk, Nova Hedwigia, Beih. 5: 42 (1962).

Al genere Calocybe appartengono funghi saprofiti terricoli con portamento tricolomatoide o collibioide, cappello bianco-giallastro o rosa-violaceo, asciutto, lamelle bianche o giallastre, sottili, fitte, di solito adnate, gambo privo di anello, sporata bianca, spore non amiloidi, ellittiche, lisce o verrucose, prive di poro germinativo.

Indice

EtimologiaModifica

Dal greco kalós (καλός) = bello e kúbe (κύβη) = testa, cioè dal bel cappello

DescrizioneModifica

Distribuzione e habitatModifica

CommestibilitàModifica

 
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.

Non significativa. Una sola specie di elevato interesse alimentare: Calocybe gambosa.

TassonomiaModifica

Specie di CalocybeModifica

Altri progettiModifica

  Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia