Apri il menu principale

Campionato italiano di pallamano femminile

massimo campionato femminile di pallamano

Il campionato italiano di pallamano femminile è il sistema di tornei nazionali organizzati dalla Federazione Italiana Giuoco Handball il cui vertice è la serie A1 che assegna il titolo di campione d'Italia. La prima edizione di tale torneo si tenne nel 1969.

Al di sotto della serie A1 si trovano la serie A2, campionato di seconda divisione nazionale, e la serie B, terza divisione. Tra le varie divisioni esiste un sistema di promozione / retrocessione.

CampionatoModifica

FormulaModifica

Il campionato è così strutturato:

Serie A1Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 (pallamano femminile).

È il massimo campionato femminile. Vi è una prima fase a girone unico con partite di andata e ritorno. Ed una seconda fase con Play Off Scudetto. Le squadre classificate all'ultimo e penultimo posto della prima fase retrocedono in Seconda Divisione nella stagione successiva. Le squadre classificate dal 1º al 6º posto in classifica alla fine della prima fase parteciperanno ai play off scudetto.

Seconda DivisioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A2 (pallamano femminile).

È il campionato femminile di secondo livello. Si compone di una stagione regolare in cui i club si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno. Le squadre classificate al 1º posto di ciascun girone in classifica al termine della fase regolare partecipano alle Final8 di Coppa Italia di seconda divisione; le finaliste vengono promosse in A1.

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia (pallamano femminile).

FormulaModifica

La formula per le finali di Coppa Italia è la Final8. Le prime otto squadre al termine del girone d'andata sono qualificate alle Final8. La società che ospita la manifestazione è qualificata di diritto. Qualora la società ospitante non sia posizionata tra le prime otto, si qualificheranno solo le prime sette.

Supercoppa ItalianaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa italiana (pallamano femminile).

FormulaModifica

La squadra vincitrice del campionato affronta in gara unica la vincente della Coppa Italia. In caso di contemporanea vittoria di coppa e campionato da parte della stessa squadra, accede alla Supercoppa la seconda classificata in Coppa Italia.

Voci correlateModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport