Apri il menu principale

Cantabile

prima parte dell'aria in una Scena ed aria dell'opera della prima metà dell'Ottocento
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima suite sinfonica di Frederik Magle, vedi Cantabile (suite sinfonica).

Il cantabile nella cosiddetta solita forma è la prima parte dell'aria in una Scena ed aria dell'opera dell'Ottocento. È preceduto da un recitativo accompagnato (detto "scena") e seguito dal tempo di mezzo. La seconda parte dell'aria, che conclude la Scena ed aria, è la cabaletta ed è - generalmente - in tempo più rapido rispetto al cantabile.

Con lo schema compositivo che Rossini aveva contribuito ad affermare, l'aria era divisa in due parti, di cui il cantabile (oppure l'adagio), rappresentava la prima, seguito da una cabaletta che ripeteva la melodia due volte [1]. Il cantabile poteva essere preceduto per l'appunto da un recitativo non rimato, la cosiddetta scena, con accompagnamento d'orchestra [2].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Charles Rosen, The Romantic Generation - The Charles Eliot Norton Lectures, Harvard University Press, 1998, ISBN 0674779347.
  2. ^ (EN) Don Michael Randel (a cura di), The Harvard Dictionary of Music, Harvard University Press, 2003, ISBN 0674011635.

Voci correlateModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica