Capezzolo aortico

Il capezzolo aortico è un'immagine radiologica, valutabile sulla lastra del torace, segno di imminente sindrome cavale superiore.

Si presenta solitamente alla vena intercostale sinistra che drena gli spazi II-IV, decorrente anteriormente all'arco aortico, prima di confluire nell'emiazygos (75%) o nella vena anonima di sinistra (25%).

Alla radiografia del torace appare come un'immagine triangolare apposta sul margine sinistro dell'arco aortico. In certe condizioni può mimare un'adenopatia, o un aneurisma.

La sua incidenza varia tra 1,4-9,5% sul totale della popolazione, non presentando necessariamente caratteri patologici.
Appare da sette a dieci settimane prima dell'esordio della sindrome. Può essere associata anche a ipertensione epatofuga o anomalie congenite della circolazione venosa.

BibliografiaModifica

  • Worrell, John et al. Chest Case of the Day in "American Journal of Radiology" giugno 1992.
  • Malcolm K. Hatfield, et al. Congenital Absence of the Azygos Vein: A Cause fo "Aortic Nipple" Enlargement in "American Journal of Roentgenology" 1987.

Collegamenti esterniModifica