Apri il menu principale

Cayancura o Cayeucura[1] (... – ...) fu un nativo Mapuche della regione di Marigüenu, scelto nel 1584 per ricoprire il ruolo di toqui in seguito alla cattura di Paineñamcu.

BiografiaModifica

Il suo atto principale fu un fallito tentativo di assedio al forte di Arauco, che portò all'abdicazione in favore del figlio Nangoniel nel 1585.

NoteModifica

  1. ^ Diego de Rosales, Historia..., Libro II, Capitolo LI

BibliografiaModifica