Apri il menu principale
Cedrea
Nome originale Κεδρειαί
Territorio e popolazione
Lingua greco antico
Localizzazione
Stato attuale Turchia Turchia

Cedrea (in greco antico: Κεδρειαί o Κεδρεαί) era una colonia greca della Caria.

StoriaModifica

Partecipò alla lega delio-attica visto che si trova nella lista delle città tributarie di Atene tra gli anni 454 e 415 a.C.[1]

Nel 405 a.C. era alleata degli Ateniesi visto che viene citata da Senofonte, il quale menziona che il generale spartano Lisandro partì per il golfo Ceramico, in Caria, e attaccò Cedrea, che era alleata degli Ateniesi ed era composta da una popolazione mista costituita da elleni e barbari. Il secondo giorno conquistò la città e ridusse in schiavitù i suoi abitanti.[2]

NoteModifica

  1. ^ Mogens Herman Hansen & Thomas Heine Nielsen, Caria, in An inventory of archaic and classical poleis, New York, Oxford University Press, 2004, p. 1121, ISBN 0-19-814099-1.
  2. ^ Senofonte, Ellenica II,1,15.
  Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia