Centrale idroelettrica di Félou

La centrale idroelettrica di Félou è un'installazione idroelettrica presso le Cascate Félou sul fiume Senegal in Mali. È dotata di tre turbine, capaci di generare 62,3 MW.

La diga nel 2014

StoriaModifica

La centrale attuale ha sostituito la vecchia costruita negli anni '20 del XX secolo. La costruzione della nuova centrale elettrica è iniziata nell'ottobre 2009 ed è stata finanziata dalla Banca Mondiale.[1] È il terzo progetto dell'Autorità per lo sviluppo del bacino del fiume Senegal ed è stato completato nel 2014.[2] La diga esistente è stata ristrutturata mantenendo i 2 metri di altezza precedenti. La precedente centrale idroelettrica fu commissionata nel 1927. Fu ristrutturata nel 1992 e aveva una potenza di 600kW.[3]

CapacitàModifica

A pieno regime le tre turbine da circa 21 MW ciascuna passano un totale di 500 metri cubi d'acqua al secondo. Tra agosto e novembre l'acqua che scorre nel fiume generalmente supera questo valore, permettendo il pieno funzionamento dell'impianto e all'acqua in eccesso di passare sopra la diga. Durante la stagione secca (da dicembre a luglio) l'elettricità generata viene ridotta a circa un terzo della potenza massima, il flusso d'acqua è limitato a 150-200 metri cubi al secondo.[4]

Il costo totale dell'impianto è stimato in 242 milioni di dollari.[4]

NoteModifica

  1. ^ Mali's Felou hydroelectric dam to be inaugurated by 4 presidents, su news.xinhuanet.com, 17 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 3 febbraio 2015).
  2. ^ Africa - WAPP APL 2 - OMVS Felou Hydroelectric Project : P094916 - Implementation Status Results Report : Sequence 15 (English), su documents.worldbank.org, World Bank.
  3. ^ (FR) Etude des Impacts Environnementaux du Projet D’aménagement de Félou (PDF), su eib.org, Organisation Pour la Mise en Valeur du Fleuve Senegal (O.M.V.S.), Febbraio 2006.
  4. ^ a b Additional Financing for the Felou Hydroelectric Project, su worldbank.org, World Bank.

Altri progettiModifica