Centrale idroelettrica di Stazzona

Centrale idroelettrica di Stazzona
Villa di Tirano-A2A power plant (Centrale di Stazzona)-08ASD.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàVilla di Tirano (SO, Lombardia)
Coordinate46°12′49.2″N 10°09′00″E / 46.213667°N 10.15°E46.213667; 10.15Coordinate: 46°12′49.2″N 10°09′00″E / 46.213667°N 10.15°E46.213667; 10.15
Mappa di localizzazione: Italia
Centrale idroelettrica di Stazzona
Informazioni generali
Tipo di centralea serbatoio, in caverna
Situazioneoperativa
ProprietarioA2A
GestoreA2A
Macchinario idraulico
Configurazione2 gruppi turbina/alternatore
Tipologia delle turbineFrancis
Capacità dell'invaso700x106 m³
Salto motore netto nominale88,73 m
Produzione elettrica
Potenza netta30 MW
Ulteriori dettagli
Sito internet

La centrale idroelettrica di Stazzona è una centrale in caverna, nel comune di Villa di Tirano, in provincia di Sondrio (Lombardia).

CaratteristicheModifica

La centrale, nel punto più basso del sistema idroelettrico A2A della Valtellina, sfrutta le acque raccolte da uno sbarramento sull'Adda (Traversa di Sernio) e le acque scaricate dalla centrale di Lovero. Le acque sono convogliate da un canale derivatore a pelo libero sotterraneo di 8,5 km sino alle vasche di carico e alla condotta forzata. Complessivamente è interessato un bacino imbrifero della superficie di 990 km2.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica