Apri il menu principale

DescrizioneModifica

Al genere appartengono molte specie, alcune caratterizzate dal piumaggio base verde, altre da un piumaggio rosso sgargiante, in generale tutte con timoniere centrali allungate che conferiscono a questi uccelli una forma selvatica. Si tratta in buona parte di pappagalli molto rari in natura e praticamente assenti in cattività.

TassonomiaModifica

Il genere Charmosyna comprende le seguenti specie:[1]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittaculidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 19 maggio 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Charmosyna, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli