Chi m'ha visto

Chi m'ha visto
Chi m’ha visto.jpg
Pierfrancesco Favino e Giuseppe Fiorello nel film.
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2017
Durata105 min
Generecommedia
RegiaAlessandro Pondi
SoggettoAlessandro Pondi, Giuseppe Fiorello, Paolo Logli e Martino De Cesare
SceneggiaturaAlessandro Pondi, Giuseppe Fiorello e Paolo Logli
Produttore esecutivoRosario Fiorello
Casa di produzioneRai Cinema, Iblafilm, R.O.S.A. Production, Rodeo Drive
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaRamiro Civita
MontaggioMarco Spoletini
MusicheDaniele Bonaviri Fabrizio Palma
ScenografiaDaniele Frabetti
CostumiFrancesca Cascello
Interpreti e personaggi

Chi m'ha visto è una commedia del 2017 diretta da Alessandro Pondi, con protagonisti Pierfrancesco Favino e Giuseppe Fiorello.[1]

TramaModifica

Martino Piccione è un talentuoso musicista pugliese che lavora come chitarrista per i più famosi cantanti italiani e internazionali, ma sempre all'ombra dei riflettori. Ossessionato dalla conquista della fama, decide di sparire per attirare su di sé l'attenzione dei media.

Distribuzione e accoglienzaModifica

La pellicola è uscita nelle sale cinematografiche il 28 settembre 2017, distribuita dalla 01 Distribution.

Il film ha incassato nelle prime due settimane di programmazione 1,2 milioni di euro, di cui 491 mila euro nel primo weekend.[2]

NoteModifica

  1. ^ Chi m'ha visto - Coming Soon, su comingsoon.it. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  2. ^ Chi m'ha visto - My movies, su mymovies.it. URL consultato il 26 febbraio 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema