Apri il menu principale
Chiesa di Sant'Ilario a Montereggi
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàFiesole-Stemma.png Fiesole
ReligioneCattolica
TitolareSant'Ilario
Diocesi Fiesole

La chiesa di Sant'Ilario a Montereggi si trova a Fiesole in località Montereggi.

Storia e descrizioneModifica

È una delle chiese più antiche della diocesi, con notizie a partire dal secolo IX, a lungo sotto il patronato della famiglia fiorentina dei Baldovinetti, cui si deve la realizzazione dell'elegante ciborio in pietra serena scolpita con motivi vegetali e l'arme della famiglia, datato 1470, murato a lato dell'altar maggiore.

Quest'ultimo, edificato nel Cinquecento, ospita una grande tavola cinquecentesca di Alessandro Fei del Barbiere raffigurante la Madonna col bambino tra i santi Giovanni Battista e Anna. In quel periodo la chiesa conobbe una maggior rilevanza: dal 1565, infatti, con il raggiungimento del titolo di pieve, fu consentito officiarvi il sacramento del battesimo e fu realizzato un fonte battesimale.[1]

Entro la cornice degli altari edificati in epoca recente alle pareti laterali sono stati affrescate nel 1998 la Natività e la Crocifissione da Luciano Guarnieri, cui si deve anche il tabernacolo affrescato sulla strada.

NoteModifica

  1. ^ La chiesa di Sant'Ilario a Montereggi, su it.geocities.com (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2006).

Collegamenti esterniModifica