Apri il menu principale

Christian Eduard Langetha (Erfurt, 6 gennaio 1806Jena, 28 luglio 1878) è stato un agronomo e botanico tedesco.

Noto per i suoi scritti che riguardano la botanica agricola e la storia dell'agricoltura.

BiografiaModifica

A partire dal 1827 studiò scienze naturali presso l'Università di Jena. Nel periodo invernale del 1834/35 iniziò a insegnare storia naturale presso l'accademia scientifica di recente costruzione a Eldena (vicino a Greifswald), dove lavorò a stretto contatto con il suo ex insegnante, Friedrich Gottlob Schulze (1795-1860). Nel 1839, con Schulze, ritornò all'Università di Jena come professore associato di botanica. A Jena si distinse per i suoi studi in botanica.

OpereModifica

  • Lehrbuch der landwirtschaftlichen Pflanzenkunde (1841–1845, 3 volumi; quarta edizione 1874–76, 4 volumi).
  • Geschichte der deutschen Landwirthschaft (Jena 1847–1856, 4 volumi).
  • Beschreibung der Gewächse Deutschlands nach ihren natürlichen Familien und ihrer Bedeutung für die Landwirtschaft (Jena 1858, seconda edizione 1868).

NoteModifica

  1. ^ [1] Meyers Großes Konversations-Lexikon, Band 12. Leipzig 1908, S. 174.
  2. ^ Google Books Flora von Thüringen: Und den angrenzenden Provinzen
Langeth. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Christian Eduard Langethal.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF (EN52448902 · ISNI (EN0000 0001 2025 8090 · LCCN (ENn87113907 · GND (DE116721685 · CERL cnp01081085