Apri il menu principale

Ciclismo ai Giochi della XXIX Olimpiade - Velocità maschile

Bandiera olimpica Cycling (road) pictogram.svg
Velocità maschile
Pechino 2008
Informazioni generali
Luogo Laoshan Velodrome
Periodo 17 agosto (qualificazioni e 2º turno)
18 agosto (dai quarti alle finali)
Partecipanti 21 da 15 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Chris Hoy Regno Unito Regno Unito
Medaglia d'argento Jason Kenny Regno Unito Regno Unito
Medaglia di bronzo Mickaël Bourgain Francia Francia
Edizione precedente e successiva
Atene 2004 Londra 2012
Ciclismo a
Pechino 2008
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Corsa in linea   uomini   donne
Crono uomini donne
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Inseguimento ind uomini donne
Inseguimento sq uomini
Velocità uomini donne
Velocità sq uomini
Corsa a punti uomini donne
Keirin uomini
Madison uomini
Mountain bike
Cycling (mountain biking) pictogram.svg
Cross-country uomini donne
BMX
Cycling (BMX) pictogram.svg
BMX uomini donne

Le gare di Velocità maschile dei Giochi della XXIX Olimpiade furono corse il 17 e 18 agosto al Laoshan Velodrome. La medaglia d'oro fu vinta dal britannico Chris Hoy.

Vide la partecipazione di 21 atleti.

Indice

RisultatiModifica

Round di qualificazioneModifica

Passavano i primi 18 ciclisti con il miglior tempo.

Pos. Atleta Tempo Media oraria Note
1   Chris Hoy 9"815 73,357 Q, OR
2   Jason Kenny 9"857 73,044 Q
3   Stefan Nimke 10"064 71,542 Q
4   Kévin Sireau 10"098 71,301 Q
5   Mickaël Bourgain 10"123 71,125 Q
6   Maximilian Levy 10"199 70,595 Q
7   Azizulhasni Awang 10"272 70,093 Q
8   Roberto Chiappa 10"314 69,808 Q
9   Theo Bos 10"318 69,780 Q
10   Mark French 10"337 69,652 Q
11   Kazunari Watanabe 10"346 69,592 Q
12   Ryan Bayley 10"362 69,484 Q
13   Teun Mulder 10"373 69,410 Q
14   Tsubasa Kitatsuru 10"391 69,290 Q
15   Michael Blatchford 10"470 68,767 Q
16   Zhang Lei 10"497 68,591 Q
17   Łukasz Kwiatkowski 10"504 68,545 Q
18   Denis Dmitriev 10"565 68,149 Q
19   Adam Ptáčník 10"569 68,123
20   Vasileios Reppas 10"966 65,657
21   Daniel Novikov 11"187 64,360

Primo turnoModifica

I diciotto atleti qualificati nel turno preliminare furono accoppiati, il primo contro il diciottesimo, il secondo contro il diciassettesimo e così via, in batterie da 200 metri. I vincitori di ogni manche accedevano al secondo turno, gli sconfitti al ripescaggio.

Manche Atleta Tempo Pos. Note
1   Chris Hoy 10"607 1 Q
  Denis Dmitriev 2
2   Jason Kenny 10"672 1 Q
  Łukasz Kwiatkowski 2
3   Stefan Nimke 10"828 1 Q
  Zhang Lei 2
4   Kévin Sireau 10"742 1 Q
  Michael Blatchford 2
5   Mickaël Bourgain 10"562 1 Q
  Tsubasa Kitatsuru 2
6   Maximilian Levy 10"840 1 Q
  Teun Mulder 2
7   Ryan Bayley 10"762 1 Q
  Azizulhasni Awang 2
8   Roberto Chiappa 10"786 1 Q
  Kazunari Watanabe 2
9   Theo Bos 10"959 1 Q
  Mark French 2

Ripescaggio primo turnoModifica

I nove corridori sconfitti nelle batterie del primo turno furono inseriti in batterie da tre corridori ciascuna. Il vincitore di ognuna di esse accedeva al secondo turno.

Manche Atleta Tempo Pos. Note
1   Teun Mulder 10"889 1 Q
  Mark French 2
  Denis Dmitriev 3
2   Azizulhasni Awang 10"959 1 Q
  Tsubasa Kitatsuru 2
  Łukasz Kwiatkowski 3
3   Kazunari Watanabe 10"965 1 Q
  Michael Blatchford 2
  Zhang Lei 3

Secondo turnoModifica

I dodici atleti qualificati dal primo turno furono accoppiati nuovamente in batteie da due ciascuno. I sei vincitori accedevano ai quarti di finale, i sei perdenti nelle manches di ripescaggio.

Manche Atleta Tempo Pos. Note
1   Chris Hoy 10"636 1 Q
  Kazunari Watanabe 2
2   Jason Kenny 10"531 1 Q
  Azizulhasni Awang 2
3   Teun Mulder 10"888 1 Q
  Stefan Nimke 2
4   Theo Bos 10"777 1 Q
  Kévin Sireau 2
5   Mickaël Bourgain 10"734 1 Q
  Roberto Chiappa 2
6   Maximilian Levy 10"763 1 Q
  Ryan Bayley 2

Ripescaggio secondo turnoModifica

I sei corridori sconfitti nelle batterie del secondo turno furono inseriti in batterie da tre corridori ciascuna. Il vincitore di ognuna di esse accedeva al secondo turno.

Manche Atleta Tempo Pos. Note
1   Kévin Sireau 10"570 1 Q
  Kazunari Watanabe 2
  Ryan Bayley 3
2   Azizulhasni Awang 11"010 1 Q
  Stefan Nimke 2
  Roberto Chiappa 3

Quarti di finaleModifica

Gli otto atleti qualificati a questa fase, furono accoppiati in batterie di 200 metri al meglio delle tre manches. In nessun casò si andò allo spareggio.

Manche Atleta Manche1 Manche2 Posiz Note
1   Chris Hoy 10"820 10"302 1 Q
  Azizulhasni Awang 2
2   Jason Kenny 10"546 10"595 1 Q
  Kévin Sireau 2
3   Maximilian Levy 10"689 10"660 1 Q
  Teun Mulder 2
4   Mickaël Bourgain 10"524 10"463 1 Q
  Theo Bos 2

SemifinaliModifica

I quattro atleti qualificati a questa fase, furono accoppiati in batterie di 200 metri al meglio delle tre manches. In nessun casò si andò allo spareggio.

Manche Atleta Manche1 Manche2 Pos. Note
1   Chris Hoy 10"260 10"358 1 Q
  Mickaël Bourgain 2
2   Jason Kenny 10"594 10"335 1 Q
  Maximilian Levy 2

Turno finaleModifica

9º – 12º postoModifica

Durante la stessa sessione delle semifinali, i quattro atleti eliminati nel ripescaggio del secondo turno furono inseriti in una batteria di 200 metri a prova singola, per determinare i piazzamenti dal nono al dodicesimo posto.

Pos. Atleta Tempo Note
9   Stefan Nimke 11"051
10   Roberto Chiappa
11   Ryan Bayley
12   Kazunari Watanabe

5º – 8º postoModifica

Pos. Atleta Tempo Note
5   Kévin Sireau 10"719
6   Teun Mulder
7   Theo Bos
8   Azizulhasni Awang

1º – 4º postoModifica

Gara per l'oro
Pos. Atleta Manche1 Manche2 Note
1   Chris Hoy 10"228 10"216
2   Jason Kenny
Gara per il bronzo
Pos. Atleta Manche1 Manche2 Spareggio Note
3   Mickaël Bourgain 11"047 10"560
4   Maximilian Levy 10"666

Collegamenti esterniModifica

  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giochi olimpici