Ciclizzazione di Volhard-Erdmann

La ciclizzazione di Volhard-Erdmann è una sintesi organica di aril e alchil tiofeni per ciclizzazione del succinato si sodio o altro composto 1,4-difunzionale (γ-ossiacidi, 1,4-dichetoni, esteri cloroacetil sostituiti) usando eptasolfuro di fosforo. Il nome della reazione deriva da Jacob Volhard e Hugo Erdmann.[1]

Un esempio è la reazione di sintesi del 3-metiltiofene a partire dall'acido itaconico:[2]

Volhard-Erdmann cyclization

NoteModifica

  1. ^ R. F. Feldkamp e B. F. Tullar, 3-Methylthiophene (PDF), in Organic Syntheses, Coll. Vol. 4,, vol. 34, 1963, p. 671. URL consultato il 19-11-2010 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2011).
  2. ^ J. Volhard e H. Erdmann, Synthetische Darstellung von Thiophen, in Chemische Berichte, vol. 18, n. 1, 1885, pp. 454-455, DOI:10.1002/cber.18850180199. URL consultato il 19-11-2010.
  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia