Cirillo III di Alessandria (copto)

Papa della Chiesa ortodossa copta dal 1235 al 1243
Cirillo III
Papa di Alessandria
Elezione1235
Fine patriarcato10 marzo 1243
PredecessoreGiovanni VI
SuccessoreAtanasio III
 
NomeDavid
Morte10 marzo 1243

Papa Cirillo III (in arabo egiziano كيرلس التالت; ... – 10 marzo 1243), è stato il 75º Papa della Chiesa ortodossa copta.

Al secolo David, fu eletto patriarca nel 1235, dopo una vacanza ventennale della sede.[1] Secondo una fonte cattolica, si macchiò di simonia, trafficando in ordinazioni per pagare una somma promessa al sultano Kamel, promotore della sua elezione.[1] Questi crimini gli avrebbero aizzato contro il clero, in procinto di deporlo.[1] Morì il 10 marzo 1243 e la sua morte fu seguita da un'altra sede vacante lunga circa otto anni.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c d Padri Benedettini della Congregazione di S.Mauro in Francia, L'Arte di verificare le date dei fatti storici delle inscrizioni delle cronache e di altri antichi monumenti dal principio dell'era cristiana fino all'anno 1770, traduzione di Giuseppe Pontini di Quero, vol. 2, Venezia, Tipografia Gatti, p. 306.
Controllo di autoritàVIAF (EN3244156565692323500004 · WorldCat Identities (ENviaf-3244156565692323500004