Apri il menu principale

Clodoveo

prenome maschile

VariantiModifica

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Luigi.

Si tratta di una forma allotropa di Luigi, Ludovico, Alvise, Aloisio e Aligi, tutti derivanti dal nome germanico Hlodwig[1][2][4][5][6], il cui significato è generalmente interpretato come "guerriero famoso" o "famoso in battaglia" (da hloda, "gloria", "fama", e wig, "battaglia")[2][4][7].

Il nome è giunto in Italia per tradizione francone e latinizzato nella forma Clodoveus o Clodovicus (da un più antico Clodovechus)[4]; la sua diffusione, ad ogni modo, è scarsissima, accentrata perlopiù in Toscana ed Emilia-Romagna[3][4], e il nome è ricordato per essere stato portato da Clodoveo I, il re dei Franchi che convertì il proprio popolo al cristianesimo[2][3][5].

OnomasticoModifica

Il nome Clodoveo di per sé è adespota, cioè non è portato da alcun santo, ma data l'affinità dei nomi, l'onomastico può essere festeggiato lo stesso giorno di Luigi o Ludovico.

PersoneModifica

Variante ClovisModifica

Altre variantiModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Accademia della Crusca, p. 672.
  2. ^ a b c d Galgani, p. 206.
  3. ^ a b c d La Stella T., p. 94.
  4. ^ a b c d e f g h De Felice, p. 113.
  5. ^ a b c d Albaigès i Olivart, p. 75.
  6. ^ a b c d (EN) Clovis, su Behind the Name. URL consultato il 21 marzo 2016.
  7. ^ (EN) Clovis, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 21 marzo 2016.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi