Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Clordiazepossido
Chlordiazepoxide.svg
Chlordiazepoxide-from-xtal-1982-3D-balls.png
Nome IUPAC
7-cloro-2-metilamino-5-fenil-3H-1,4-benzodiazepin-4-ossido
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC16H14ClN3O
Massa molecolare (u)299,75 g/mol
Numero CAS58-25-3
Numero EINECS200-371-0
Codice ATCN05
PubChemBA02
DrugBankDB00475
SMILES
Clc1ccc2\N=C(/C[N+](/[O-])=C(\c2c1)c3ccccc3)NC
Dati farmacologici
Categoria farmacoterapeuticaansiolitici
TeratogenicitàBassa
Modalità di
somministrazione
orale, intramuscolare
Dati farmacocinetici
Metabolismoepatico
Emivita5–30 ore
Escrezionerenale
Indicazioni di sicurezza

Il clordiazepossido è un principio attivo della categoria delle benzodiazepine utilizzato per ridurre l'ansia. Fu la prima benzodiazepina ad essere sintetizzata.

IndicazioniModifica

Gli ultimi preparati vengono utilizzati in sua vece, in ogni caso rimane efficace per trattare l'ansia derivante da anomalie a carico dell'apparato digerente

BibliografiaModifica

  • Dizionario medico De Agostini, 2004

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica