Apri il menu principale
Due pagine del codice di Parigi

Il Codice di Parigi (conosciuto anche come Codex Peresianus) è un manoscritto in lingua maya, risalente al periodo preispanico.

StoriaModifica

Il codice fu acquistato nel 1832 dall'allora Bibliothèque Impériale (ora Bibliothèque Nationale) di Parigi.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN181039587 · GND (DE4148196-3 · WorldCat Identities (EN181039587
  Portale Conquista spagnola delle Americhe: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di conquista spagnola delle Americhe