Colpo di Stato in Sudan del 2021

Colpo di Stato in Sudan del 2021
parte della transizione democratica sudanese del 2019-2024
Data25 ottobre 2021
LuogoSudan Sudan
CausaParte civile del governo di transizione spinge per un pieno governo civile a partire dal 17 novembre 2021
Esito
  • L'esercito depone il governo civile e il Consiglio Sovrano
  • Arresto del primo ministro Abdalla Hamdok e di altri ministri
  • Inizio proteste da parte della popolazione
  • Abdalla Hamdok viene liberato e reinsediato come primo ministro
Schieramenti
Insignia of the Sudanese Armed Forces.svgForze armate sudanesi
Comandanti
Perdite
  • 38 manifestanti uccisi[1]
  • Centinaia di manifestanti feriti[1]
Voci di colpi di Stato presenti su Wikipedia

Il colpo di Stato in Sudan è avvenuto il 25 ottobre del 2021, quando l'esercito sudanese ha arrestato il primo ministro del governo di transizione sudanese, Abdalla Hamdok, ponendolo agli arresti domiciliari. Il governo civile è stato sospeso e il ministero dell'Informazione ha invitato la popolazione alla resistenza pacifica.[2][3][4][5]

NoteModifica

Altri progettiModifica