Comuni della Turchia

lista di un progetto Wikimedia

I comuni della Turchia (in lingua turca belediyeler, singolare belediye) sono la suddivisione amministrativa di terzo livello del Paese, dopo le province e i distretti.

Tutti i comuni hanno un territorio definito, corrispondente a un'area urbana, e sono amministrati da un sindaco eletto. I centri urbani minori che non hanno la dignità di comuni sono detti villaggi (in turco köyler, singolare köy) .

I comuni più grandi sono a loro volta divisi in quartieri (mahaller, singolare mahalle), guidati da un mahalle muhtarı eletto che cura questioni strettamente locali. La mahalle può anche riferirsi a aree non urbane.

Vi sono poi 30 comuni metropolitani sovraordinati ad altri comuni e corrispondenti alle principali aree metropolitane della Turchia.

Un comune della Turchia può essere classificato come [1]:

  • Büyükşehir belediyesi, comune metropolitano
  • İl belediyesi, comune capoluogo di provincia
  • Büyükşehir İlçe belediyesi, comune capoluogo di distretto metropolitano
  • İlçe belediyesi, comune capoluogo di distretto
  • Belde belediyesi, comune appartenente a un distretto

Il numero complessivo dei comuni è di 1397.[2]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Tipologie dei comuni della Turchia, su tbb.gov.tr. URL consultato l'8 aprile 2020.
  2. ^ (TR) Statistiche generali dei comuni della Turchia, su tbb.gov.tr. URL consultato l'8 aprile 2020.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica


  Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Turchia