Apri il menu principale
Corriere Romagna
StatoItalia Italia
Linguaitaliano
Periodicitàquotidiano
Generestampa locale
Formatoberlinese
Fondazionesettembre 1993
Inserti e allegatiSport Romagna (al lunedì)
SedeRimini, Piazza Tre Martiri, 43/a
EditoreCooperativa editoriale giornali associati C.s.p.a.
Tiratura13.000 copie circa
DirettoreRoberto Masini
Sito webcorriereromagna.it
 

Il Corriere Romagna è un quotidiano locale, diffuso nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, nel circondario di Imola e a San Marino, per una copertura completa del territorio romagnolo.

StoriaModifica

Fondato nel settembre 1993 sulle ceneri della Gazzetta di Rimini (1987-1993)[1] dell'imprenditore anconetano Edoardo Longarini, diretto da Federico Fioravanti e senza un finanziatore alle spalle,[2] si è in breve imposto soprattutto tra il pubblico giovane.

Nell'ottobre 2006 è stato rilevato per il 49% dal Gruppo editoriale L'Espresso, con opzione da confermare entro tre anni per il restante 51%. In quest'ottica è da leggere il temporaneo arrivo di un nuovo direttore, Stefano Tamburini, che dopo pochi mesi ha lasciato l'incarico al suo predecessore Maria Patrizia Lanzetti perché chiamato ad un altro ruolo presso un'altra testata del Gruppo L'Espresso.
Nell'ottobre del 2012 la direzione è stata affidata a Pietro Caricato. Dal 13 aprile 2017 il quotidiano è diretto da Giacomo Bedeschi e dal 9 ottobre 2018 da Roberto Masini.[3]

Attualmente il Corriere Romagna esce in tre edizioni: Rimini e San Marino; Forlì-Cesena; Ravenna-Faenza-Lugo-Imola.

NoteModifica

  1. ^ Editoria: fallite le Gazzette di Longarini, su adnkronos.com. URL consultato il 17 aprile 2013.
  2. ^ Il Corriere Romagna da 25 anni con voi, su corriereromagna.it, 10 settembre 2018. URL consultato il 15 maggio 2019.
  3. ^ Nuovo direttore al Corriere di Romagna, su romagnapost.it, 9 ottobre 2018. URL consultato il 15 maggio 2019.

Collegamenti esterniModifica