Apri il menu principale

Curzio Picchena (San Gimignano, 11 gennaio 15541626) è stato un umanista italiano.

Segretario di Stato di Ferdinando I de' Medici dal 1601 e primo segretario dello stato mediceo dal 1613, tenne corrispondenza con Galileo Galilei e curò un'eccellente edizione di Tacito (1607).

OpereModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN45461011 · ISNI (EN0000 0000 6142 4617 · GND (DE132380196 · CERL cnp01092528 · WorldCat Identities (EN45461011
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie