Apri il menu principale

Daduco

pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia

Il Daduco (δᾳδοῦχος "tedoforo", da δᾶις+ἔχω) è un epiteto di Artemide, e in particolare di Demetra che cerca la figlia perduta (Persefone) con una torcia. Era anche il titolo del secondo sacerdote subito dopo lo Ierofante nel culto dei Misteri eleusini, un ufficio ereditato da diverse famiglie di Atene.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Daduco, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
  Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia