Damian Willemse

Rugbista a 15 sudafricano
Damian Willemse
Dati biografici
Paese Sudafrica Sudafrica
Altezza 183 cm
Peso 87 kg
Familiari Ramone Samuels (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano di apertura
Squadra Western Province
Franchigia Stormers SANZAAR
Carriera
Attività giovanile
2014-16 Western Province
Attività provinciale
2017- Western Province 19 (49)
Attività di club¹
2019 Saracens 0 (0)
Attività in franchise
2017- Stormers 33 (169)
Attività da giocatore internazionale
2018- Sudafrica Sudafrica 6 (5)
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2019

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 17 febbraio 2020

Damian Willemse (Città del Capo, 7 maggio 1998) è un rugbista a 15 sudafricano, che gioca principalmente nel ruolo di mediano di apertura, ma che può ricoprire anche quello di estremo. Milita nella franchigia degli Stormers in Super Rugby e a Western Province in Currie Cup. Nel 2019 è diventato campione del mondo con il Sudafrica.

BiografiaModifica

Nativo di Città del Capo, Willemse trascorse tutti gli anni delle giovanili a Western Province[1]. Inserito nella rosa degli Stormers per il Super Rugby 2017, fece il suo debutto professionistico a soli diciotto anni, subentrando dalla panchina contro i Southern Kings nella terza giornata del torneo. Giocò per la prima volta da titolare nella successiva partita contro i Cheetahs, nella quale segnò anche la sua prima meta da professionista[2]. Nell'autunno dello stesso anno si aggiudicò, con Western Province, la Currie Cup alla sua prima partecipazione, oltretutto giocando dal primo minuto nel ruolo di estremo la finale contro i Natal Sharks[3]. Nel 2018, dopo undici presenze in Super Rugby, tornò a giocare la finale di Currie Cup sempre contro gli Sharks, ma questa volta ne uscì sconfitto.

A livello internazionale, Willemse disputò due edizioni del mondiale giovanile di rugby con il Sudafrica under-20 nel 2017 e nel 2018. Il commissario tecnico del Sudafrica Rassie Erasmus lo convocò per il The Rugby Championship 2018 in sostituzione dell'infortunato Willie le Roux e lo fece debuttare, che aveva da poco compiuto i vent'anni, nella prima sfida del torneo contro l'Argentina[4]. Dopo due ulteriori apparenze nella competizione, fu inserito nella rosa per il tour europeo di fine anno, nel quale giocò contro Inghilterra e Galles.

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) SA Rugby - Official Home of the Springboks, su sarugby.co.za. URL consultato l'11 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 22 marzo 2017).
  2. ^ (EN) Gavin Rich, Willemse gets his chance for Stormers, su supersport.com, 29 giugno 2017. URL consultato l'11 aprile 2019 (archiviato il 30 giugno 2017).
  3. ^ (EN) Lloyd Burnard, 'Exceptional' Willemse one of SA's biggest talents, in Sport 24, 30 ottobre 2017. URL consultato l'11 aprile 2019 (archiviato il 1º novembre 2017).
  4. ^ (EN) Lloyd Burnard, Willemse: I never thought I'd be a Bok at 20, in Sport 24, 20 agosto 2018. URL consultato l'11 aprile 2019 (archiviato il 21 agosto 2018).

Collegamenti esterniModifica