Daniel Örlund

calciatore svedese
Daniel Örlund
Daniel Örlund sandnes.JPG
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 194 cm
Peso 95 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Termine carriera 2017
Carriera
Giovanili
1986-1995Enskede IK
1996-1998Spårvägens FF
Squadre di club1
1999-2001Spårvägens FF43 (-?)
2002-2003AIK0 (0)
2004Café Opera25 (-23)
2004-2008AIK92 (-87)
2008Fredrikstad9 (-9)
2009AIK30 (-20)
2010-2014Rosenborg119 (-116)
2015HJK20 (-14)
2016Brommapojkarna13 (-11)
2017Enskededalen FC? (-?)
Nazionale
2010Svezia Svezia1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Daniel Kjell Valter Erik Örlund (Stoccolma, 23 giugno 1980) è un ex calciatore svedese, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

ClubModifica

Ha iniziato la sua carriera professionistica allo Spårvägen, prima di firmare per l'AIK nel 2002. Örlund ha esordito nella nuova squadra in una partita di Svenska Cupen, disputata contro il Carlstad United nel 2003. Il portiere ha giocato un buon incontro (vinto per 4 a 1 dall'AIK) e ha così mantenuto il posto da titolare anche nel turno successivo della competizione, con la sua squadra opposta all'Häcken.

Nel 2004, è stato ceduto in prestito al Café Opera, dove ha avuto un buon impatto (25 incontri giocati, in 7 di questi non ha subito reti). È tornato poi all'AIK per giocare in Superettan: Örlund ha giocato tutti gli incontri ed è riuscito a rimanere imbattuto per 567 minuti consecutivi. Dal suo ritorno all'AIK, è rimasto come titolare indiscusso. Nel 2008, è stato prestato al Fredrikstad, in Norvegia, con cui ha conquistato un onorevole secondo posto. È rientrato nuovamente all'AIK nel 2009, dove ha giocato titolare complice il lungo infortunio all'altro portiere Tomi Maanoja. Örlund è stato schierato in tutte e 30 le partite di campionato che hanno permesso al club nerogiallo di conquistare lo scudetto.

Nel 2010, è stato ingaggiato dai norvegesi del Rosenborg.[1] Nel 2012 ha firmato un rinnovo di contratto. Il 2 marzo 2015 è stato presentato come nuovo portiere dei finlandesi dell'HJK Helsinki.[2] Il 4 marzo 2016, è tornato in Svezia per giocare nel Brommapojkarna, formazione che era reduce da due retrocessioni in altrettanti anni.[3] Ha giocato 13 partite e contribuito alla promozione in Superettan.

Il 19 settembre 2017 è stato brevemente ingaggiato dall'Enskededalen FC, formazione impegnata nella settima serie nazionale.[4]

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica
AIK: 2009
AIK: Svenska Cupen
Rosenborg: 2010
Rosenborg: 2010

NoteModifica

  1. ^ (NO) Örlund: - The goal is Champions League, rbk.no. URL consultato il 16 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 26 luglio 2010).
  2. ^ (FI) HJK:lle kaksi kovan luokan vahvistusta, hjk.fi. URL consultato il 2 marzo 2015.
  3. ^ (SV) Daniel Örlund klar för BP, laget.se. URL consultato il 4 marzo 2016.
  4. ^ (SV) Officiellt: Daniel Örlund till Enskededalen FC, fotbolltransfers.com. URL consultato il 22 settembre 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica