Daniel Quare

orologiaio inglese

Daniel Quare (16491724) è stato un orologiaio inglese.

Ludwik Borodzicz (scrittoio) e Daniel Quare (orologio), 1750 circa [1]

BiografiaModifica

Fu uno dei più illustri orologiai inglesi del suo tempo, oltre che costruttore di barometri e strumenti matematici. Creava meccanismi a ripetizione e riuscì a mettere a punto un orologio da tavolo che aveva un anno di carica. Grazie ad una clientela facoltosa e altolocata, seppe far prosperare la propria attività. Quasi tutti gli eleganti barometri costruiti da Quare sono del tipo a colonna, contenuti cioè in una colonna di legno o di avorio poggiante su piedi in ottone e recante superiormente un'edicola, anch'essa in ottone, dove è possibile osservare il tubo barometrico con le relative scale.

NoteModifica

  1. ^ Legno di quercia e ottone su un supporto in legno di pino (per il mobile), ottone, acciaio e bronzo (per l'orologio), 233,5×106×52 cm, Museo nazionale di Varsavia.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80506539 · ISNI (EN0000 0000 5638 2950 · CERL cnp01149993 · ULAN (EN500330998 · GND (DE136105327 · WorldCat Identities (ENviaf-80506539
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie