Apri il menu principale

Daniello Solaro (Genova, 1649Genova, 1726) è stato uno scultore italiano. Detto anche Daniele Solaro o Solari, fu uno scultore italiano di epoca barocca, attivo a Genova e in Francia. Nacque a Genova, nel 1649, dallo scultore Carlo Solaro. Fu apprendista presso lo scultore francese Pierre Puget durante i lavori per la Basilica di Carignano. è ricordato un suo viaggio formativo a Roma, testimoniato dalle influenze dell'Algardi nella sua opera[1].

Fra le sue opere si ricordano:

NoteModifica

  1. ^ Piero Boccardo, in La scultura a Genova e in Liguria dal seicento al primo novecento. Volume II, Editore: Cassa di Risparmio, Genova (1988)

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE1028043821 · CERL cnp02063673