Apri il menu principale

I danni genetici stocastici sono danni di natura genetica e casuali, non deterministici sull'individuo esposto.
Essi sono complicazioni dovute all'esposizione a radiazioni ionizzanti.
Il materiale genetico delle cellule riproduttive può subire modificazioni nei geni e nei cromosomi.
Essi possono essere di due tipi:

  • Mutazioni genetiche
Le mutazioni genetiche avvengono naturalmente e spontaneamente in ogni passaggio di generazione. La radiazione agisce sulla frequenza di comparsa delle mutazioni secondo un modello stocastico, cioè probabilistico.
Anche questi effetti avvengono spontaneamente nel cambio di generazione; si mostrano con malformazioni congenite e varie forme morbose.
Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia