David Castro

attore statunitense

David Castro (Long Island, 7 febbraio 1996) è un attore statunitense. È conosciuto per il suo ruolo nel film del 2007 Where God Left His Shoes e per Raphael Santiago nella serie televisiva Shadowhunters.

David Castro nel 2008

BiografiaModifica

Castro è nato a Long Island, New York. Figlio di Albee Castro, di origine portoricana, e Kathy, italoamericana con discendenze ebrea. Ha tre sorelle ed un fratello maggiori.

CarrieraModifica

David esordisce nel 2004 nel film Palindromes, diretto da Todd Solondz. In seguito è apparso nel 2006 in Guida per riconoscere i tuoi santi e Little Fugitive, accanto a sua sorella Raquel. Nel 2007 è nel cast di Tracks of Color e in Where God Left His Shoes, in cui interpreta Justin Diaz, il figlio di Frank Diaz (John Leguizamo) e Angela Diaz (Leonor Varela).

Ha avuto un ruolo nel film del 2008 27 volte in bianco, con Katherine Heigl e nel film del 2009 The Ministers - Giustizia privata, con John Leguizamo. Recentemente ha recitato in Forged con Many Perez diretto da William Wedig.

È stato scelto per interpretare il Capo dei vampiri di New York, Raphael Santiago, nella serie Shadowhunters, l'adattamento televisivo della serie di best seller The Mortal Instruments di Cassandra Clare, che viene trasmessa da FreeForm (ex ABC Family) dal 12 gennaio 2016.[1]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RiconoscimentiModifica

  • 2008 - Imagen Award[2]
    • Candidatura come miglior attore non protagonista per Where God Left His Shoes

Doppiatori italianiModifica

Alessandro Sitzìa in God Friended Me

NoteModifica

  1. ^ (EN) Linda Ge, ABC Family's 'Shadowhunters' Adds David Castro as Raphael, in TheWrap, 4 giugno 2015. URL consultato il 7 febbraio 2018.
  2. ^ 23rd Annual Imagen Awards - Nominations / Special Awards

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN103022530 · LCCN (ENno2009180009 · WorldCat Identities (ENlccn-no2009180009